Gruppi partecipanti al 47 Carnevale dei Ragazzi

LE MASCOTTE

PROVENIENZA:      ORATORIO SALESIANO

Partecipanti                40

RESPONSABILI:     Equipe Gruppo Berit

MOTIVAZIONE:      Come ogni anno non poteva mancare il simbolo del nostro carnevale... e come sempre la loro allegria, la loro vivacità e la loro spensieratezza saranno l'icona della 47^ edizione del carnevale dei ragazzi, simbolo di gioia e spensieratezza da trasmettere a tutti nessuno escluso. Buon Carnevale a tutti!!!

 

CARA VECCHIA MAESTRA TV: BENTORNATO CAROSELLO

PROVENIENZA:      I circolo didattico "Hero  Paradiso"

Partecipanti:              140

RESPONSABILI:      Lucia Cagnazzi, Vita Maria Sacino, Ermelinda Carone, Immacolata Tangorra, Anna Pietrocola, Marisa Cardinale, Rossella Plantamura, Beniamina Lella, Rosangela Gemmati, Marianna Dimauro, Chiara Plantamura, Maddalena Tritto,  Chiara Porfido, Domenica Lovecchio, Angelica Di Lillo.

MOTIVAZIONE:      "Cara Vecchia Maestra TV:  bentornato Carosello".Spash...tuffiamoci nel passato e torniamo al  1957. Quale trasmissione televisiva è secondo noi la migliore in cinquant'anni di TV ? ... Beh, non avremmo troppi dubbi: è Carosello".
Indimenticabile !!! Andava in onda la sera verso le 21. "E dopo Carosello tutti a nanna".  Per i bambini  era diventato costume precipitarsi alla tv alle prime note della famosissima sigla.

E noi... vogliamo essere affetti  dalla "sindrome da carosello", quella  malattia italiana che ancora oggi non ci permette di staccarci definitivamente dal modello pubblicitario sano ed educativo. Come dimenticare i numerosissimi slogan e personaggi inventati in quello spazio televisivo che  poi sono diventati dei veri e propri "must" e restano ancora oggi nella memoria collettiva degli italiani ! "Caramelle Ambrosoli", "Carmencita Paulista", "Miguel son sempre mi", raccontavano  la famiglia che si riuniva intorno alla  "Vecchia Maestra TV".  Spaccati di vita prendevano forma e diventavano storie in cui si immedesimava. Assolutamente vietati i riferimenti al  lusso eccessivo, a oggetti superflui e odio di classe. Non creava  troppi desideri e non usava  parole "indecenti". La parola "CAROSELLO" è stata sinonimo di "spot pubblicitario per generazioni .  Noi, bambini ed adulti, anche se con un travestimento momentaneo, vogliamo tornare, non solo a carnevale, a  quella cara forma di comunicazione commerciale. Bentornato Carosello: la pubblicità che unì l' Italia.

Articolato in 10 Sottogruppi:

1.      Caramelle ambrosoli: delizie al miele

Numero partecipanti: 40

2.      Carmencita paulista:aroma  di caffe'

Numero partecipanti: 43

3.      Miguel son mi el dindondero el merendero

Numero partecipanti: 37

4.      Maestra tv

Numero partecipanti :20

 

FAMILY FARMING

PROVENIENZA:      2° CIRCOLO DIDATTICO "SAN FRANCESCO D'ASSISI"

Partecipanti                562

RESPONSABILI:     Dirigente scolastico dr.ssa Maria Digirolamo

MOTIVAZIONE:      Il 2014 è stato dichiarato dall' O.N.U. l'Anno Internazionale dell'Agricoltura Famigliare, con lo scopo di porre in risalto l'enorme potenziale dell'agricoltura a livello familiare e di sensibilizzare le comunità su aspetti fondamentali per la sopravvivenza della Pianta. L'agricoltura Familiare, infatti svolge un importante funzione sul piano culturale, sociale, economico e ambientale e rappresenta una risposta per far fronte alla doppia emergenza che il mondo si trova oggi ad affrontare: migliorare la sicurezza alimentare e preservare le risorse naturali

Articolato in 10 Sottogruppi:

 

TANTI GRAPPOLI PER LA VITA PER UNA VENDEMMIA IN ALLEGRIA  

Partecipanti                80

PROVENIENZA:      Scuola dell'Infanzia Montefreddo

RESPONSABILI:     Ciliberti Rosanna, Daldi Estella, Desatis Angela, Digirolamo Annarosa, Ditoma Francesca, Giove Teresa, Labarile Teresa, Nuzzi Nunzia, Paulangelo Annamaria, Stasolla Angela, Zullo Annamaria

MOTIVAZIONE:   La vite così come i bambini che la rappresentano, è una pianta che ama il sole. Coltivata per la dolcezza dei suoi frutti che maturando saranno trasformati in prelibati vini D.O.C. che allieteranno tante feste in gran compagnia e allegria

 

U' DIAVKICCHJ 

Partecipanti                 75

PROVENIENZA:      2° Circolo "San Francesco D'Assisi"

RESPONSABILI:   Ciccarone Rosangela, Caponio Irene, Larato Angela, Lassandro Domenico, De Carlo Mariantonietta, Marinotti Concetta

MOTIVAZIONE:    Gusto piacevole,  

sincero e verace, rosso rubino,

accendi la voglia, di gusto sopraffino.

Palato esigente accoglie il suo gusto,

sprigionando voglia di allegria e trambusto.

Ummm! Che piacere quel pizzicorino che incendia le gole

e scioglie gli indugi a momenti di danze remote

 

W LE FRAGOLE 

Partecipanti               50

PROVENIENZA:      2° Circolo "Balilla"

RESPONSABILI:    Massaro Teresa, Santoro Angela, Lanzolla Antonia

MOTIVAZIONE:    Le fragole, succose e profumate,
da adulti e bambini sono apprezzate.
Rappresentano il lavoro quotidiano da salvaguardare, ancora oggi, in ogni giardino. Benessere, economia e bontà, fanno di questo frutto "un'eccezionalità"

 

LE SANE MELANZANE 

Partecipanti                75

PROVENIENZA:      2° Circolo "San Francesco D'Assisi"

RESPONSABILI:  Colacicco Rosita, Losito Anna, Cassandro Dora, Sampaolo Vito, Pierri Mariantonietta

MOTIVAZIONE:    La melanzana, ortaggio davvero leggero, ricco di acqua e amidi poco   calorico, può   fare della sua "povertà" il suo pregio.

Presenta proprietà nutrizionali elevate e contribuisce a migliorare l'alimentazione con sostanze molto utili: minerali, fibre e vitamine.

Nei nostri orti cresce per un lungo periodo e si presta a ricette gustose della nostra tradizione: parmigiana, sott'olio...

 

 

LE MAGICHE ZUCCHE 

Partecipanti                52

PROVENIENZA:      2° Circolo "Balilla"

RESPONSABILI:     Perniola Maria Luisa, Tubito Gina, Porfido Isabella

MOTIVAZIONE:  Variegata nei colori, rapida nella crescita, mutevolissima nella forma per una connaturata   quanto innocente mania di grandezza, la zucca viene tenuta a bado nei confini degli orti.  

                                    Vuoto o piena , pesante o leggera, estiva o invernale, ornamentale commestibile, la zucca e un vegetale eclettico. La si può gustare a tavola, ammirare nelle tele dei pittori o nelle forme decorative di fantasiosi artigiani.

                                     Allegra, dilagante, trasformista e, se vogliamo, anche un po'... MAGICA!!!

 

LE MELECOTOGNE ... FRUTTI COLORE DELL'ORO 

Partecipanti                44

PROVENIENZA:       2° Circolo "Balilla""

RESPONSABILI:    Perrone Giovanna, Panzarea Annunziata, Lassandro Teresa.

MOTIVAZIONE:    ... Ci piace pensare che anticamente le ninfe greche, custodi di un giardino incantato, avevano il compito si sorvegliare un albero che si trova al centro del giardino che portava frutti color oro... le melacotogne.

...Ci piace pensare che in ogni famiglia italiana da NORD a SUD c'era un antico e fiabesco giardino con un melocotogno. Avete sicuramente sentito parlare dei suoi fiori bianchi con delicate pennette di colore rosa, delle foglie verdi cariacce ma soprattutto dei suoi frutti, mele antiche e buffe sulla superficie vellutata e di colore GIALLO ORO...

... Ci piace pensare che oggi siamo qui noi, l'antico giardino, con tante melecotogne... FRUTTI COLOR DELL'ORO

LA CILIEGIA 

Partecipanti                56

PROVENIENZA:      2° Circolo "San Francesco D'Assisi"

RESPONSABILI:  Caponio Carmela, Cardinale Giuseppina, Fiorella Valeria, Fraccalvieri Isabella, Gatti Anita, Buttiglione Anna Maria, Maggio Isabella, Massaro Rosa

MOTIVAZIONE:  Avvicinare i ragazzi alla conoscenza del nostro ambiente permettendo loro di apprezzare i prodotti che il nostro territorio circostante offre per salvaguardarne la tipicità. Il frutto allo scopo di valorizzare il lavoro delle antiche generazioni che, da sempre, nella terra hanno trovato il loro sostentamento.

 Quale frutto migliore se non le ciliegie? Con il loro colore rosso intenso simboleggiano l'ostinato e duro lavoro che negli anni ha accompagnato e sostenuto l'esistenza di intere generazioni di contadini.

 

PATATA...TI AMO

Partecipanti                42

PROVENIENZA:      2° Circolo "San Francesco D'Assisi" classi 4^-5^ B

RESPONSABILI:     Dimita C. Scivetti M.

MOTIVAZIONE:  Tra i frutti della terra, un tesoro nascosto che cela sotto il suolo la sua ricchezza: nutriente, versatile, va d'accordo con tutti... e con poca fatica e spesa arricchisce le nostre tavole. Da secoli è la regina dell'orto e stimola la fantasia di cuochi e massaie, lessa, fritta a purè, condita sola o accompagnata sa far sempre la sua bella figura

 

 

GLI ALLEGRI CAVOLFIORI

Partecipanti                43

PROVENIENZA:      2° Circolo "Bililla" classi

RESPONSABILI:   Nuzzolese Rosa, Digirolamo Tonia, Labarile Rosanna, Porfido Marcella

MOTIVAZIONE:   Genitori, nonni e voi tutti, nei nostri orti coltiviamo CAVOLFIORI, la nostra biodiversità tuteliamo, nella spesa risparmiamo e soprattutto "sano ci    alimentiamo".

Perciò mangiamo cavolfiori per ottime pietanze secondo le usanze: per contorno togliamo il medico di torno, nelle minestre fan contenere anche le maestre, che con i loro insegnamenti educano a giusti comportamenti

 

 

 

CAROTE IN ALLEGRIA 

Partecipanti               45

PROVENIENZA:      2° Circolo "Bililla"

RESPONSABILI:     Dipalo Grazia, Ungaro Gabriella

MOTIVAZIONE:    Cosa c'è di più colorato e allegro delle carote per ravvivare l'orto invernale? Con le loro foglie verdi e il loro arancione acceso, con il loro sapore fresco e dolce e la consistenza piacevolmente croccante, sono uno degli ortaggi più amati dai bambini. Inoltre sono amiche di una sana alimentazione. E allora ... EVVIVA LE CAROTE

 

LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO

Partecipanti                60

PROVENIENZA:      Parrocchia Sant'Erasmo e A.N.S.P.I

RESPONSABILI:     Stano Lorenzo, Nuzzi Anna, Masiello Valentino

MOTIVAZIONE:    C'era una volta tanti anni fa un paese in cui regnava ricchezza gioia e spensieratezza, ma un giorno si è addormentata nel sonno dell'indifferenza e dell'egoismo.

Cosi agli abitanti molto delusi resta la speranza dell'arrivo del principe.

Ma arriverà questo principe si o no?

Sta solo a noi scrivere il finale della storia

 

MINION & CO

PROVENIENZA:      Oratorio Salesiano Santeramo

Partecipanti:              120

RESPONSABILI:     Equipe gruppi Savio Club, Noam, Koinos, Lev&Albatros

MOTIVAZIONE:      Piccoli, allegri e sempre giocosi. I Minion, personaggi che hanno spopolato negli ultimi anni sul grande schermo con il cartone "Cattivissimo Me", hanno catturato la simpatia di grandi e piccini. Ci insegnato a prendere la vita con spensieratezza e a non farci mai mancare un bel sorriso. Ma non è tutto, gli allegri amici gialli ci invitano anche alla collaborazione e all'aiuto reciproco mostrando empatia e solidarietà. Nel loro operato riecheggia un motto sempreverde che mai come in questo momento storico dovremmo ricordare: "Uno per tutti, tutti per uno!". E' l'unione che fa la differenza.

 

VIVA LE "VERDI" NOTE

PROVENIENZA:      Scuola secondaria di 1° grado "Bosco-Netti"

Partecipanti:             125

RESPONSABILI:     Professori : Benedetto. Pasciuti, Caponio, Lella, Icovelli, Stano

MOTIVAZIONE:      "Tu mi parli di musica!! Cosa ti passa in corpo? Non c'è, né ci dev'essere che una musica grata alle orecchie degli italiani del 1848..."
La musica è vita... la musica è giovane...la musica è arte...la musica fa conoscere gli altri e il mondo... la musica fa sognare... e noi vogliamo un mondo di amore e di pace.

 

"IL BALLO DEL TEMPO"

PROVENIENZA       a.s.d. Vasco studio dance

Partecipanti:              60

RESPONSABILI      Vasco Pietro, Paolo e Angela Vasco

MOTIVAZIONE:      Alla 1° Musica: dai luoghi più caldi del far west e dei suoni peggiori saloon vi presentano i "cowboy viado". Alla 2° musica: dal lontano west saliamo alla ruggente Chicago degli anna '20 con i suoi eccessi e le sue briccanti follie, presentando per voi un pezzo coreografato ispirato al charleston del celebre successo letterario e cinematografico: a voi "bang bang"

 

"GREASE"

PROVENIENZA       Santeramo in colle

Partecipanti:              30

RESPONSABILI      Lovecchio Arianna, Petrera Maria Rosaria

MOTIVAZIONE:      Per dimostrare che i giovani di santeramo non sono morti e tengono al loro paese

 

Eventi

loading eventi

News ANS

  Nessun contenuto disponibile

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news